Webinar Gratuito

Wellness Digitale: 10 modi per migliorare il tuo benessere digitale

Wellness Digitale, la nuova frontiera del benessere

by Enzo Celli

Se sei tra quelli che hanno la sensazione di percepire dai social o dal digitale in generale un senso di negatività o tossicità, stai leggendo l’articolo giusto.

Infatti tra queste righe troverai 10 modi per migliorare il tuo Wellness Digitale.

Il benessere digitale è un argomento abbastanza complesso. Definire cosa è giusto e cosa è sbagliato nel benessere digitale non è così semplice in quanto la tecnologia digitale porta risultati sia positivi che negativi per il nostro benessere.

Benessere digitale è un termine usato per descrivere l’impatto che le tecnologie e i servizi digitali hanno sul nostro benessere fisico, mentale ed emotivo. 

A livello individuale, è lo stato di benessere personale che si sperimenta attraverso l’uso di risorse, strumenti, sistemi, dispositivi elettronici.

La tecnologia è sempre più parte integrante delle cose che facciamo

L’uso eccessivo di schermi e dispositivi palmari e l’aspettativa di essere disponibili 24 ore al giorno non solo ha un impatto sulla nostra salute fisica, causando problemi medici come affaticamento degli occhi digitali, mal di testa e affaticamento, ma influisce anche sulla nostra salute mentale con un aumento del rischio di condizioni come depressione, bassa autostima e ansia. 

Anche il nostro benessere emotivo è influenzato in quanto ci distrae dalle cose che contano di più per noi.

Promuovere un uso sano della tecnologia ti aiuterà in modo proattivo a mantenere un benessere mentale, fisico ed emotivo. Di seguito sono riportate solo alcune delle cose di cui essere consapevoli e come è possibile superare alcuni dei problemi causati dall’uso della tecnologia.

Ecco quindi 10 modi per raggiungere il tuo personale senso di benessere digitale

 

1. Dai un’occhiata alle tue abitudini digitali

Creare nuove abitudini può sembrare scoraggiante, ma fare piccoli passi e adattarsi a un nuovo modo di utilizzare i tuoi dispositivi digitali ti aiuterà a essere più felice e presente. Poniti alcune domande: come ti fanno sentire i tuoi dispositivi digitali? A volte ti senti sopraffatto da troppe informazioni o ti senti sotto pressione o stressato dai social media o dai messaggi? Forse diventi ansioso se dimentichi il cellulare quando esci? Se il tuo dispositivo digitale ti sta causando sentimenti negativi allora è, molto probabilmente, il momento di guardare a come puoi migliorare il tuo benessere digitale!

 

2. Monitora la tua attività digitale

Il primo passo per migliorare il tuo benessere digitale è ottenere una comprensione dettagliata del tuo uso della tecnologia. È davvero importante essere consapevoli di quanto tempo trascorri utilizzando i dispositivi digitali e di come interagisci con essi. La maggior parte degli smartphone ora ha la possibilità di monitorare la tua attività in modo da poter analizzare il tempo che trascorri su ogni app e dispositivo digitale.

 

3. Stabilisci i confini

Siamo circondati da dispositivi digitali. Viviamo in un mondo di tecnologia! Tuttavia, non riusciamo a stabilire sani confini tecnologici. Puoi impostare limiti giornalieri sulle app e sui siti Web che utilizzi. Una volta raggiunto il limite, le app e i siti si mettono in pausa e le notifiche vengono silenziate.

 

4. Ninnananna prima di dormire

Scollega il telefono o i dispositivi per dormire meglio la notte. Esistono varie app che metteranno il telefono in modalità notturna, silenziano le notifiche e trasformano lo schermo in scala di grigi che riduce al minimo la luce blu. L’esposizione alla luce blu artificiale prima di coricarsi interrompe il nostro ciclo naturale sonno-veglia poiché blocca l’ormone melatonina che ci aiuta ad addormentarci.

 

5. A tavola solo posate e cibi

Nel corso degli anni, sedersi con la famiglia o i propri cari per un pasto serale è stato il momento in cui famiglie e persone impegnate si riunivano, si rilassavano e parlavano della loro giornata a scuola o al lavoro. Al giorno d’oggi, la ricerca mostra che telefoni cellulari e gadget elettronici sono diventati parte del pasto in famiglia, risultando in pasti silenziosi con poca o nessuna comunicazione. La psicologa ed esperta comportamentale Emma Kenny ha affermato: “Assicurarsi che l’ora dei pasti sia una zona priva di tecnologia è fondamentale per la coesione familiare e significa che ogni membro della famiglia può essere pienamente presente mentre si gusta un pasto condiviso nutriente e delizioso”.

 

6. Esiste la poco conosciuta modalità lavoro

È fin troppo facile distrarsi con le notifiche delle app! Ci sono opzioni su alcuni telefoni cellulari per mettere temporaneamente in pausa le app. Ciò impedirà al tuo telefono di disturbarti quando devi concentrarti su qualcosa di importante. Se provi ad aprire un’app mentre sei in modalità lavoro, il telefono ti ricorderà che l’app è in pausa!

 

7. Dai priorità alle relazioni in tempo reale

C’è un termine “phubbing” che significa ignorare i tuoi amici o la tua famiglia a favore di guardare il tuo telefono. La ricerca mostra che il “phubbing” ci priva dei nostri bisogni fondamentali e può influenzare seriamente le nostre relazioni e aumentare i livelli di stress. Prova a stabilire alcune zone unplugged nella tua casa! Dai alla tua famiglia e ai tuoi cari la possibilità di parlare e ascoltare senza distrazioni. 

Prova a spegnere completamente il telefono, anziché in modalità silenziosa, per assicurarti che non vibri! Se davvero non puoi fare a meno dei dispositivi digitali, puoi provare a giocare ai giochi elettronici o a guardare la TV insieme: condividere le attività porta un maggiore senso di attaccamento e connessione.

 

8. I social media

I social media giocano un ruolo importante nel modo in cui interagiamo e comunichiamo con gli altri, il che può essere una cosa estremamente positiva in quanto ci tiene in contatto con amici e familiari. È anche una grande fonte di informazioni. Gli studi dimostrano che l’uso eccessivo dei social media (noto come dipendenza dai social media) e la continua comunicazione elettronica con i nostri amici e familiari, invece del faccia a faccia, possono causare depressione, sentimenti di solitudine e isolamento sociale. L’uso massiccio dei social media promuove anche esperienze negative, come l’inadeguatezza del nostro aspetto e di come viviamo le nostre vite.

Prendersi una disintossicazione digitale trascorrendo del tempo lontano dai social media è una delle cose migliori che puoi fare per aiutare a fermare la dipendenza. Ti renderai conto di quanto tempo hai per fare altre cose. Prova a svolgere attività non basate sullo schermo come hobby nuovi o vecchi, incontrare e vedere gli amici faccia a faccia.

 

9. Regole di base digitali

Stabilire regole di base digitali è fondamentale per garantire che il benessere digitale dei tuoi figli sia curato. La maggior parte dei dispositivi digitali consente ai genitori di impostare il controllo parentale. Ciò significa che possono proteggerli da contenuti inappropriati, acquisti online, app che utilizzano e tempo trascorso sui loro dispositivi.

 

10. Dove, quando, perché

Dare un “senso’ all’uso del digitale puoi aiutare molto a disintossicarci. Stabilisci il perché usi un dispositivo digitale, rispetto al perché ne stabilisci la modalità e di conseguenza il luogo.

Ad esempio vuoi utilizzare il telefono per distrarti, quindi decidi che vuoi farlo solo per 10 minuti e di conseguenza lo puoi fare lontano dal tavolo di lavoro. Questo ti aiuterà a non perdere il controllo della pausa che ti stai concedendo così da non inficiare la tua produttività.

Conclusioni 

 

Il mondo digitale è una risorsa ed una grande opportunità per tutti. Prendere posizioni aprioristiche e radicali non solo non risolve il problema della dipendenza digitale ma ci priva di un’occasione unica di migliorare la nostra vita.

In un certo senso, se stai leggendo queste righe vuol dire che stai facendo un uso costruttivo e non tossico del digitale e che sei già in rotta con la risoluzione del problema.

Il poco che abbiamo imparato dai famosi algoritmi in questi anni è che ci fanno vedere quello che ricerchiamo, quindi inizia a cancellare dai tuoi follower tutte quelle persone e quelle pagine che pubblicano spazzatura e comincia a seguire solo chi pensi che può arricchire la tua vita. Sarà già una piccola rivoluzione dal grande impatto.

Leggi anche Quale è il vero motivo per cambiare lavoro?

Iscriviti alla newsletter di crescita personale gratuita

Iscriviti alla newsletter dedicata alla crescita personale. È gratuita

Scoprirai strategie, tecniche e consigli pratici che ti aiuteranno nella vita di tutti i giorni.

Related Articles

Il blog

ORBO NOVO tratta di tematiche di crescita personale elaborando il concetto di nutrimento espandendolo a tutte le componenti che arricchiscono l’individuo materialmente, intellettualmente e spiritualmente.

Iscriviti alla Newsletter

Copyright @2022  All Right Reserved – Privacy and Policy