I 5 Punti Luce del Venerdì – 19 Agosto 2022

by Donato Cafarelli

Ecco i 5 punti luce della mia settimana che voglio condividere con te, che ruotano – a loro modo – attorno alla figura di Piero Angela, un maestro della divulgazione del nostro Paese.


Il film che ho guardato

Come detto in apertura la morte di Piero Angela mi ha colpito profondamente, soprattutto per come è stato ricordato, con amore e stima. Tra i momenti salienti della vita di Piero Angela, c’è la missione spaziale dell’Apollo 11 – che seguì in prima persona – e il successivo sviluppo del programma spaziale statunitense.

Ecco perché “Apollo 13” di Ron Howard è il film che ho voluto riguardare in questi giorni. Per ritrovare quel desiderio di infinito e quell’attaccamento alla vita che traspaiono lungo la pellicola. 


La canzone che mi ha accompagnato

Chiudi gli occhi. Indossa le cuffie. Premi “Play” sulla Suite N°3 in Re maggiore, BWV 1068:II Aria, meglio nota come “Aria sulla quarta corda” di Johann Sebastian Bach.

Respira lentamente, fatti trasportare dal lento fruscio delle note che si propagano nello spazio. 

Ed elevati. Nell’aria. Fresca. Libera.


Il podcast che ho ascoltato quotidianamente

Questa settimana vi invito ad ascoltare “Pharmakon”, podcast in 6 puntate rilasciato tra fine luglio e inizio agosto realizzato da Francesca De Ruvo, Ruggero Tollini, Andrea Tavernaro e Francesca Zavino.

Tema del podcast è il talidomide, un farmaco molto utilizzato alla fine degli anni ‘50 per via della sua versatilità. Veniva prescritto anche alle donne in gravidanza come anti-nausea, ma si scoprì più tardi che l’assunzione portava allo sviluppo di malformazioni nei neonati: amelia (assenza degli arti) e focomelia (mancato sviluppo delle ossa lunghe).

Più di 10.000 furono i casi registrati e nel 1961 la distribuzione fu sospesa. Tuttavia, una tragedia simile partorì ugualmente delle cose positive. Si deve a questo caso, infatti, la nascita della moderna farmacovigilanza e, inoltre, il talidomide dalla fine degli anni ‘90 viene usato con successo per la cura di particolari forme tumorali. 

Un tema duro, dal dolore viscerale, ma che va approfondito per capire che errori non fare in futuro e come riparare agli sbagli.


L’articolo che ha attirato la mia attenzione

Agricoltura sostenibile? Sì, grazie”, di Gianmaria Padovani, pubblicato su The Good Life venerdì 8 luglio 2022.


La citazione su cui ho riflettuto

“Carissimi tutti, penso di aver fatto la mia parte. Cercate di fare anche voi la vostra per questo nostro difficile Paese”. Piero Angela, divulgatore, giornalista e conduttore televisivo (1928-2022)

La bellezza della luce sta nella possibilità di essere riflessa e sparsa con abbondanza per illuminare sempre di più. Per questo, per portare contenuti sempre più pertinenti ed interessanti aspetto un tuo feedback sul punto luce che più ti ha colpito o meno.

Buon fine settimana.

Kalipè

Fino a domenica sera é possibile iscriversi al corso gratuito di pianificazione efficace di gestione del tempo e delle risorse TEMPO NUOVO​

Con TEMPO NUOVO…

  • Capirai a riconoscere come organizzare meglio le tue attività vuol dire aumentare la tua autostima
  • Imparerai come pianificare male si traduce in procrastinare
  •  Conoscerai come coltivare l’abitudine al rispetto degli scopi che ti dai
  •  Acquisirai 6 tecniche per essere più efficace

Come?

Dal 22 al 28 Agosto riceverai 7 email con 7 video tematici che ti condurranno all’interno di questo corso di una settimana alla ricerca della soddisfazione personale.

  1. Pianificazione e Procrastinazione, le sorelle antagoniste
  2. Il corto circuito tra Bassa Autostima e Pianificazione
  3. Come abituarsi all’efficacia
  4. Se non ti prendi cura di te non ti prendi cura delle cose che fai
  5. I 4 passi fondamentali  per imparare a valorizzare le cose che fai
  6. Sforo parziale vs Sforzo organico
  7. Le 6 tecniche per essere più efficace
Il percorso con Enzo è stata una scoperta, una scoperta che ha cambiato e sta cambiando il mio modo di approcciarmi alla vita passo dopo passo. Il mio spirito e ovviamente il mio atteggiamento sono cambiati.
Francesca Marchetti
Oltre ad essere una persona molto affabile Enzo è molto professionale e dedito al lavoro.
La mia vita risulta essere più organizzata e la qualità di essa molto più genuina da quando lavoro con lui.
Simone Di Biagio

Iscriviti ora al corso gratuito
TEMPO NUOVO

Related Articles