7 consigli per continuare a combattere quando le cose si fanno più difficili

by Enzo Celli

La vita è dura, ma è importante continuare a lottare per quando arriveranno tempi migliori. In particolare, a causa della pandemia e della nuova incertezza scaturita dalla guerra in Ucraina, molte più persone in questo momento stanno affrontando varie sfide. Diamo un’occhiata ad alcuni modi in cui puoi continuare a combattere e superare i momenti difficili.

 

1. Prenditi cura dei tuoi bisogni di base

Anche se ci fosse solo una cosa di cui puoi occuparti, assicurati che i tuoi bisogni di base siano soddisfatti. I nostri corpi sono spesso molto indulgenti con noi durante quelle occasioni in cui potremmo abusarne, ma a lungo termine sono sicuramente molto più felici con alcune semplici pratiche di base.

Dormire a sufficienza

Mangiare regolarmente

È estremamente difficile continuare a combattere mentalmente se sei fisicamente esausto. Mente, spirito e corpo sono strettamente interconnessi.

 

2. Cambia le aspettative che hai di te stesso

Va bene rallentare e ridurre il numero di cose che hai da fare. In effetti, non è realistico pensare che puoi dare massimo delle tue potenzialità mentre stai attraversando un momento difficile.

Comprendi e accetta che stai attraversando un periodo duro e permetti a te stesso di adattarti a questo periodo della tua vita.

 

3. Affronta il problema a testa alta

Una volta che trovi piccoli momenti di energia mentale o fisica, usali per iniziare ad affrontare i tuoi problemi a testa alta.

Cambia il tuo approccio di tanto in tanto, in modo da non provare sempre la stessa cosa ogni giorno, poiché può essere estremamente demotivante.

Il punto è sentirti a tuo agio con uno sforzo piccolo e costante nel tempo in modo da non bruciarti. È meglio mandare curriculum per 200 lavori nel corso di 6 mesi piuttosto che fare domanda per 200 lavori in 2 giorni.

 

4. Sii gentile con te stesso

Qualunque cosa tu stia attraversando, fa qualcosa che ti renda felice ogni giorno.

Concentrati sui piccoli piaceri della vita. Qualcosa di piccolo e qualcosa solo per te, ogni giorno. Inoltre, ricorda a te stesso spesso per cosa stai combattendo e perché.

 

5. Non dimenticare… La vita è fatta di alti e bassi

Potrebbe non essere utile sentirselo quando sei su un sentiero discendente perché ascoltarlo non cambia niente. Tuttavia, la prospettiva è importante.

Sai come ci si sente “giù” solo perché hai già sperimentato il “‘su”. Continui a combattere quando sei a terra perché puoi sperimentare di nuovo il contrario.

 

6. Riduci le cose che scatenano emozioni negative

L’ultima cosa di cui hai bisogno è permettere che nella tua vita ci siano cose che scatenano emozioni negative in te. Eliminale tutte, che si tratti di notizie, social media o persone inutili.

Questo vale in ogni momento della tua vita. Sarebbe saggio rimuovere tutte le cose nella tua vita che ti fanno sentire peggio, ma è particolarmente vero quando il gioco si fa più duro perché è meno probabile che tu sia in grado di mantenere una prospettiva sulla tua vita.

 

7. Chiedi aiuto

Infine, non aver paura di chiedere aiuto se ritieni di non poter continuare a combattere. Tutti vorremmo pensare di essere capaci e abbastanza forti per superare tutto, ma la realtà è che a volte tutti abbiamo bisogno di una mano. Non c’è niente di cui vergognarsi.

 

Conclusione

È difficile mantenere l’energia per continuare a combattere quando le cose si fanno difficili nella vita, ma praticando alcuni dei semplici suggerimenti come quelli elencati, puoi ricostruire la tua resistenza mentale e tornare a lottare per una vita migliore per te stesso. Prenditi cura di te e poi concentrati sulla cura di ciò che è fuori di te.

 

Kalipé

Related Articles