Orbo Novo seguirà Simone Moro nella sua nuova spedizione

by Enzo Celli

Sono personalmente molto legato al tentativo di scalata al Manaslu (8.163 metri) di Simone Moro. L’ultimo tentativo lo ha effettuato nel 2018 ed è stato quasi in concomitanza con il mio trasferimento a New York.

Seguire la spedizione mi ha accompagnato in un difficile e complicato momento di transizione per la mia vita.

È un grande piacere è un grande orgoglio oggi per me poter raccontare da questo blog il terzo tentativo al Manaslu di Simone che partirà il 31 dicembre. Crea una congiunzione con uno dei miei grandi amori, la montagna, e un uomo che è sempre stato una grande forma di ispirazione non solo per me ma per molti.

Stamattina presto ho mandato un messaggio a Simone, perché mentre lo citavo nell’articolo 10 punti per iniziare il cammino verso il 2021, ho pensato che tenere un diario della sua spedizione al Manaslu potesse essere cibo e fonte di ispirazione per affrontare la sfida che il 2021 presenta a tutti noi. Simone ha risposto dopo pochi minuti, manifestando la grande generosità che lo ha sempre caratterizzato.

Di Simone scopriremo molto, la sua generosità appunto, la mitezza che identifica gli animi coraggiosi, la determinazione e la consapevolezza. Scopriremo degli occhi sempre orientati verso il cammino con sguardo schietto e franco. Scopriremo uno spirito mai domo sempre alla ricerca di onorare questa vita ed il significato più profondo che essa porta con sé. Scopriremo tanto ed avremo tanto da imparare sul cammino di crescita e di vita che ognuno di noi è chiamato a percorrere.

Quindi zaino in spalla e accompagniamo Simone con l’augurio che tra i tanti preferisce “porta lo zaino a casa“.

Related Articles